Razer presenta la mascherina del futuro! Project Hazel

Non hai ancora un account? Registrane uno

Home » Tech » Project Hazel

In occasione dell’ evento mondiale di tecnologia CES, l’azienda tech Razer ha presentato il suo nuovo prototipo: Project Hazel. Come molti altri concept dell’azienda americana, questa mascherina ha un aspetto futuristico e funzioni uniche nel suo genere come l’igenizzazione automatica, il microfono integrato e ovviamente i LED RGB.

Grande attenzione è stata data alla componente di interazione sociale di questo progetto, incorporando delle casse che amplificano la voce per eliminare il fastidioso effetto ovattato della classica mascherina e la parte anteriore è completamente trasparente in modo tale che siano sempre visibili le espressioni facciali. Il dispositivo una volta poggiato nel box di carica, oltre a ricaricarsi via wireless, avvierà anche l’igenizzazione  automatizzata grazie ai led UV integrati eliminando il 99% di virus e batteri.

Il comfort e l’adattabilità sono ai massimi livelli grazie agli inserti in silicone morbido, anche dopo lunghe sessioni di utilizzo. Il particolare design permette inoltre, di mantenere la mascherina distante da naso e bocca, evitando la fastidiosa sensazione di compressione. La ventilazione attiva permette all’aria calda, umidità e odori di uscire fuori dalla mascherina così da non creare quella fastidiosa condensa. Malgrado Hazel al momento sia solo un concept, l’azienda ha dichiarato che presto arriverà sul mercato un modello consumer… Vi terremo aggiornati!

Iscriviti alla
nostra newsletter

Ricevi le ultime notizie, i nuovi prodotti e le promozioni esclusive comodamente nella tua casella di posta!

scritto e scoperto da

Lascia un commento